Calendario Escursioni

sabato 29 agosto 2015

Gita sulla Regina delle Dolomiti

Difficoltà T/ E. turistica/ escursionistica.
Dislivello 1500 m. in funivia + 300 m. ancora in funivia.
Partenza da Malga Ciapela ( 1450 m.) ore 8.45.


Sosta alla stazione funiviaria di Serauta ( 2950m.) Visita al rinnovato museo della grande guerra recentemente restaurato, segue escursione al museo all’ aperto visitando le postazioni Italiane del costone Serauta Difficoltà (E) escursionistica.
Pranzo al sacco o al ristorante sempre al Serauta. Segue ulteriore salto in funivia a punta Rocca (3265 m.) visita alla madonna della neve, breve camminata sul ghiacciaio senza ausilio di attrezzatura tecnica, non può mancare uno sguardo a 361 gradi dalla terrazza panoramica.
Rientro previsto verso le ore 15 circa.
Abbigliamento comodo e comunque caldo ( giacca a vento ) in caso di cambiamento climatico.
Costo del biglietto andata/ritorno da Malga Ciapela a punta Rocca EURO 24 compreso l’ingresso al museo.
In aggiunta per i non soci Euro 6 per l’assicurazione obbligatoria.
Per le prenotazioni al cellulare 3441334235 Severino.

lunedì 23 febbraio 2015

Ciaspolata al Lago Del "Vach"

Domenica 1° marzo 2015

Lasciata la macchina a Pralongo di Forno Di Zoldo (982m). si percorre la strada forestale in Val De La Malisia fino alla Casera Del Pian (1162m), malga ancora attiva d' estate. Si continua in leggera salita per il bosco, e seguendo il corso del ghiaione del torrente, si perdono progressivamente le tracce della mulattiera. Sotto le Crepe Dei Rondoi, saliamo verso Ovest per giungere finalmente al meraviglioso Laghetto "El Vach"(1361m), ai pedi della Cima della Gardesana.
Il ritorno si fa in quota, per il sentiero CAI-538 attraversando numerosi rui e ruscelli. Si giunge finalmente al villaggio di Colcerver (1221m), abbandonato ma dove recentemente i Zoldani stanno recuperando le case. La discesa per Pralongo, non presenta nessuna difficoltà.
Dislivello 380m; tempo: 5 ore
(Mauro Tel. 331-3277510)

martedì 1 luglio 2014

Escursione in Alpago al Rifugio Semenza

Difficoltà: E
Ritrovo ore 7.30 al parcheggio della nuova Pro Loco di Ponte Nelle Alpi, (100 metri dopo il "bivio" a destra in direzione del ponte che attraversa il Piave).
Da Tambre Sant' Anna, dove esiste una "Casa del libro", attraverseremo con calma il bosco di faggio, per imboccare la Val De Piera, dove dopo la Casa Degli Alpini, inizieremo a salire per il Sentiero CAI, ripidamente ,fino a trovare un piano, dove si è fermato un sasso erratico, caduto dall' alto. Lì, un Capitello è stato costruito a gloria della Madonna. Sasso Della Madonna (1638m). Dopo una breve sosta, usciamo da questa Valle, continueremo a salire in un Panorama aperto sotto il Cimone Del Cavallo, fino a raggiungere il Rifugio Semenza, dove sarà possibile pranzare (prenotando al mio numero). Si raggiungerà in un attimo la Forcella che si affaccia sulla Valle Salatis. Ritorneremo per il sentiero principale, più in alto, prima di scendere per il Bosco fino alle macchine.
Percorso: Tambre D' Alpago Sant' Anna - Malga Pian Gran (1211m) - "C" CAI-923 Casera Alpini Mognol(1460m) - Val De piera - Sasso Della Madonna (1638m) - CAI-923 Bivio Grotta (1931m) - Rifugio Semenza (2020m) - Bivacco Laste - Rif Semenza - CAI-926 Malga Pradosan (1338 m) Pian Grant (1211m)
TEMPO: 8 ore Mauro Tel: 3313277510

mercoledì 19 marzo 2014


11/12/13 Luglio Marmolada Memory  tour.

PROGRAMMA

Possono partecipare tutte le persone over 18 anni (si consiglia visita medica di sana costituzione
fisica). Gli under 18, fino al 16° anno compiuto, possono partecipare con il consenso
scritto di un genitore. I Walkers possono partire 1 ora prima previo punzonatura.
Tutti i Concorrenti che parteciperanno a tutti e tre i giorni avranno diritto a: pacco gara –
pettorale – ristori – premi a sorteggio – premi finali – assistenza sanitaria – classifica giornaliera
e finale.
I Concorrenti giornalieri venerdì e sabato avranno diritto a: gadget di partecipazione –
pettorale – ristori – assistenza sanitaria.
I Concorrenti giornalieri domenica avranno diritto a: gadget di partecipazione – pettorale –
ristori – assistenza sanitaria – classifica – premi per i primi classificati M/F.

Tutti i Concorrenti e i loro accompagnatori hanno diritto di soggiornare presso le strutture
convenzionate ad un prezzo di favore.

45,00 fino al 15 giugno
50,00 dal 16 giugno al 10 luglio
55,00 il giorno della gara
TOUR COMPLETO - 3 TAPPE

VENERDÌ 10,00 (senza classifica)
SABATO 10,00 (senza classifica)
DOMENICA 20,00 (con classifica)
GIORNALIERO
ISCRIZIONI ,INFORMAZIONI ONLINE AL SITO WWW.NGTIMING.COM  E CELL. 3492991934.


2/3/4/5/ Ottobre la via Francigena Toscana

7° GIORNATA NAZIONALE DELL'ESCURSIONISMO FIE e 20° RADUNO ESCURSIONISTICO
                         LUNGO LA VIA FRANCIGENA IN TOSCANA

Per maggiori informazioni al cell. 3492991934.

Venerdì 3 Ottobre - escursione lungo l'antico lago scomparso  di Pian del
Lago e Montagnola Senese. La via dei monasteri delle pievi e dei borghi.
SOVICILLE (SI).
Pranzo nel borgo di Sovicille presso il Circolo Arci. Visita delle strutture
che si incontrano durante il tragitto. Circa 10 km. Possibilità per chi lo
desidera di un itinerario più lungo con passaggio nella "Galleria del Duca
Leopoldo" circa 2 Km con torcia in caso di presenza di acqua(circa 5-10 cm)
scarpe trekking adatte o stivali bassi.


Sabato 4 ottobre - escursione su antiche strade romee del Basso Chianti nel
territorio di Castelnuovo Berardenga(SI). Dal Castello di Brolio al borgo
fortificato di San Gusmè. Zona Chianti Gallo Nero. Pranzo nel borgo di San
Gusmè presso la Pro Loco. Nel Pomeriggio prosegue della camminata con vita
di una villa storica nelle vicinanze.


Domenica 5 Ottobre - Escursione cittadina nella città di Siena. Di Porta in
Porta.   Visite dei Musei del Comune Con prezzi ridotti, del Duomo e dei
Musei delle Contrade (aperti per noi). Pranzo tra le mura negli Orti de
Pecci, singolare pranzo tra storia e natura. Nel Pomeriggio prosegue il
cammino fino alla Piazza del Capo per una foto collettiva di tutto il
"gruppone" della FIE.


Per questa occasione la FIE Toscana regalerà a tutti i partecipanti una
T-shirt dell'evento con un colore differente per ogni Associazione
partecipante.